Storia della pallavolo Occhiobellese

La Pallavolo Occhiobello è presente nel nostro territorio dal 1974 quando, insieme a Calcio e Podismo era uno dei rami dell allora APO, Associazione Polisportiva Occhiobello.

L'associazione ha sempre praticato pallavolo a livello agonistico, prima con la sola sezione maschile e dal 1976 anche con la sezione femminile e sempre con particolare riguardo all'attività giovanile.

In pochi anni vede una crescita tale che nel 1979, anche a seguito della fusione con un'altra società, il Gruppo Sportivo Virtus Occhiobello, diventa una società autonoma prendendo il nome di Unione Sportiva Occhiobello.

Fino al 1984 ha dovuto "emigrare" chiedendo ospitalità nella vicina palestra di Fiesso Umbertiano non avendo nel nostro territorio comunale una palestra idonea per praticare l'attività.

Dalla stagione sportiva 84-85 inizia un nuovo ciclo nella nuova palestra comunale di Occhiobello, ultimata proprio in quell'anno.

Era quello che mancava: tanta era l'esperienza acquisita, l'entusiasmo e la volontà di fare che subito in quell'anno con la Squadra Maschile di 1^ Divisione si coronò il sogno della vittoria del massimo campionato provinciale e la relativa promozione al Campionato Regionale di Serie D.

Un solo anno di permanenza in questo campionato e subito, senza perdere nemmeno un incontro, la conquista di questo titolo e la promozione al massimo Campionato Regionale, la Serie C.

Fin da allora si sono sempre mantenuti questi livelli raggiungendo anche traguardi più importanti come la partecipazione a Campionati Nazionali di Serie B2 e B1.

Buono anche il cammino della Sezione Femminile che partendo dalla 3^ Divisione è arrivata alla Serie D.

Tante le soddisfazione che arrivavano anche dal Settore Giovanile dove i ragazzi/e che uscivano dal nostro Centro di Avviamento allo Sport (CAS) conquistavano titoli e credibilità a livello provinciale e regionale, tantè vero che per alcuni anni la nostra squadra maggiore che militava in serie C era composta per 9 o 10 dodicesimi da ragazzi provenienti dal nostro Settore Giovanile.

Dopo una serie di vicissitudini la Società, con la stagione sportiva 98-99, ha dovuto ripartire da zero assumendo l'attuale denominazione di Pallavolo Occhiobello, arrivando con due vittorie consecutive di altrettanti campionati, in soli due anni alla stessa Serie C che aveva dovuto lasciare tre anni prima.

Dopo un attento esame della situazione la Società, nel 2004-2005, ha preso una importanta decisione: non essendovi i presupposti di formare una squadra altamente competitiva per affrontare da protagonisti il Campionato di serie C Maschile ha deciso di ripartire da zero con la Sezione Maschile.

L'attuale attività agonistica della Pallavolo Occhiobello consiste in: Campionato di Serie C Maschile,Campionato Under 18 Maschile, Campionato Under 16 Maschile, Campionato Under 14 Maschile,Campionato Under 16 Femminile, Campionato Under 14 Femminile e campionato Under 13 femminile . Oltre l'atttività agonistica viene l'attività di Promozione consistente in: CAS (Centro Avviamento allo Sport) e Minivolley per bambini/e dai 6 ai 12 anni, attività motoria nelle Scuole Elementari e corsi di Ginnastica di Miglioramento per Genitori e altri.

La Pallavolo Occhiobello è una Società regolarmente registrata sia a livello federale e sia a livello fiscale, è diretta e gestita da un Consiglio Direttivo che viene democraticamente eletto annualmente dall'Assemblea dei Soci, come da statuto non ha nessun scopo di lucro e tutti i dirigenti e collaboratori svolgono la loro opera a livello di volontariato.